Campo Zauli a pezzi ma tariffe triplicate

Riportiamo il link dell’articolo del giornalista Alessandro Redirossi nel sito IlMessaggero.it

Frosinone, Campo Zauli a pezzi e tariffe triplicate, è protesta. «Qui si allenava un olimpionico»

Con delibera di Giunta del 13 dicembre, l’amministrazione comunale di Frosinone ha inoltrato al Coni un progetto di interventi da 836mila euro per ridare al Campo Zauli la dignità che merita. Nella proposta del Comune sono previsti interventi per 350 mila euro per il rifacimento della pista di atletica, 70mila euro per la copertura delle tribune, 50mila per il rifacimento della tribuna, 55mila euro per il rifacimento di spogliatoi e bagni, 20mila per la sistemazione della pista ciclabile (che termina in un cancello fuori dall’impianto), 45mila per il ripristino di campi polifunzionali. La speranza è che il Coni promuova il progetto del Comune. Visto che per i lavori l’amministrazione comunale non punta su risorse proprie, ma solo sull’eventuale ottenimento dei finanziamenti da parte del Coni, intanto con delibera della Giunta comunale è stato deciso di portare le tariffe per frequentare il campo da € 40  annuali a € 10 al mese, per un totale di € 120 all’anno il triplo rispetto alla tariffa finora in vigore!