36^ StraFrosinone una splendida pagina di sport

Queste fotografie già di per sé dicono tutto di cos’è stata la 36^StraFrosinone, Memorial Luciano Renna & Trofeo Maria Teresa Collalti.


​ Una foto è della partenza, con i corridori incanalati in fila, distanziati l’uno dall’altro, con la mascherina indossata. E’ la dimostrazione pratica che un evento sportivo come la StraFrosinone si può allestire nel pieno della pandemia. Molti erano scettici e molti timorosi alla vigilia, tanti i leoni da tastiera che hanno postato su i social in maniera webete, pensando che fosse impossibile allestire una gara podistica in sicurezza, la risposta è arrivata in una domenica mattina di ottobre, con l’entusiasmo e voglia di correre dei partecipanti, tutti hanno corso cercando di mantenere il distanziamento, che stava a significare voglia di tornare alla normalità.

Dal punto di vista tecnico, la gara è stata vinta nel maschile da Giorgio Bizzari del S.S. Lazio Atletica Leggera con il tempo di 42’46”; la prova femminile ha visto dominare Maria Grazia Bianchi sempre della S.S. Lazio Atletica Leggera che ha fatto fermare i cronometri su 47’19”, aggiudicandosi anche il traguardo volante in memoria della prof.ssa Lidia Guglietti.

​ Organizzare questa edizione non era per nulla facile considerando il momento che tutto il mondo sta vivendo e l’Italia in particolare, per questo ancor più che in passato è sentito il ringraziamento dell’Atletica Frosinone per il Comune di Frosinone e il sindaco Nicola Ottaviani, la Prefettura e la Questura, che hanno attivamente collaborato nella riuscita della manifestazione.

Erano presenti alla cerimonia di premiazione: il vice sindaco Antonio Scaccia, l’ assessore allo sport Valentina Sementilli, il Consigliere Comunale Corrado Renzi, il Vice direttore Coldiretti Enzo sperduti, in rappresentanza della Famiglia Renna era presente il direttore Andrea Renna; per famiglia Collalti era presente il marito Roberto Fiorini.

Anche quest’anno la gara sportiva e stata patrocinata dalla Regione Lazio, la Provincia di Frosinone e il Comune di Frosinone; sponsorizzano l’evento: la Banca Popolare del Frusinate, FCA Cassino plan, CONAD CentroCittà, Gogreen SRL Move Eco, Coldiretti Frosinone, Gruppo L’ Automobile concessionario BMW, De Vellis servizi globali, ITELYUM soluzioni per l’ambiente, Fattorie Latte Sano, Mary’s pasticcerie, Il Corridore.

​ L’Atletica Frosinone desidera ringraziare le istituzioni locali e tutti coloro che che hanno reso possibile lo svolgimento della manifestazione. In particolare: La Polizia Locale di Frosinone, La Protezione Civile di Frosinone, L’Associazione Nazionale della Polizia di Stato (A.N.P.S.) di Frosinone, L’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia (A.N.F.I.) di Frosinone e Alatri.
​ Il volontariato sanitario della Misericordia di Monte San Giovanni Campano che hanno garantito le misure AntiCovid.